Meccanica delle vibrazioni B - (5 cfu)

Prof. Marco Amabili Tel. 0521 905896 - Fax. 0521 905705
  E-mail. marco.amabili@unipr.it
  Home page. http://me.unipr.it/mam/amabili/amabili.html


Finalità

Il corso fornisce agli studenti le nozioni necessarie allo studio teorico e sperimentale dei sistemi continui.

Programma

Vibrazioni dei sistemi continui: metodi di discretizzazione locale e globale (Rayleigh-Ritz, Galerkin, FEM); vibrazioni di travi e strutture a parete sottile.
Introduzione alle vibrazioni di grande ampiezza ed ai fenomeni nonlineari.
Problemi di stabilitÓ in caso di interazione fluido-struttura: flutter e divergenza di strutture aeronautiche ed aerospaziali.
Applicazioni a problemi reali.
Esercitazioni sperimentali in laboratorio su analisi modale di strutture ad alta densitÓ modale.

Attività d'esercitazione

Esercitazioni pratiche di laboratorio: analisi modale sperimentale di pannelli.

Modalità d'esame

Lĺesame consta di una prova orale su argomenti del programma cui si affiancano relazioni (consigliate) sulle esperienze di laboratorio e su eventuali argomenti specifici proposti dal docente.

Testi consigliati

Appunti forniti dal docente.
W. SOEDEL, 1993, Vibrations of shells and plates, Marcel Dekker, New York.
M. P. PA¤DOUSSIS, 2004, Fluid structure interactions Vol. 2, Academic Press/Elsevier.
M. AMABILI and R. GARZIERA, 2000, Journal of Fluids and Structures, Vol. 14, No. 5, pp. 669-690. Vibrations of circular cylindrical shells with nonuniform constraints, elastic bed and added mass; Part I: empty and fluid-filled shells.


Ultimo aggiornamento: 08-08-2006


Chiudi la finestra