( english version )
Disegno edile ( 5 CFU )
Prof. Marco Bennicelli
     Tel. 0521.90.5942           E-mail. marco.bennicelli@unipr.it

Finalità
Il Corso di Disegno Edile vuole consolidare, mediante il lavoro di rilievo, le acquisizioni relative alle discipline della rappresentazione fatte proprie dagli studenti nel corso degli anni.
Lo scopo è perseguito assumendo come casi di studio tanto il mondo fisico in generale, quanto manufatti, e contesti urbani significativi. La sperimentazione avverrà attraverso metodologie di rilievo e rappresentazione classiche ed innovative che consentano la lettura storico-critica delle questioni dell’architettura, della città e del territorio antropizzato.

Programma
Argomento di studio, ricerca ed esercitazione di rilievo sarà l’architettura primo novecentesca a Parma. In particolare verranno indagati ed analizzati i progetti e le opere di alcuni tra i più significativi esponenti dell’architettura parmense operanti in città e provincia nel primo quarto del XX secolo.
L’architettura, l’ingegneria e l’urbanistica dei primi anni del Novecento si dimostrano di grande interesse e attualità in quanto testimoniano il concretizzarsi di una idea di città in un momento di grande trasformazione fisica, economica e sociale della stessa – la città erompe dai confini del perimetro murario storico, si creano le prime periferie residenziali espansive, si insediano le attività industriali, si creano le prime attrezzature collettive “moderne” – periodo simile, per certi versi, a quello che stiamo attualmente vivendo. Analizzare e confrontare le problematiche di allora con quelle di oggi, valutare le soluzioni proposte, le realizzazioni, gli esiti delle stesse può essere di grande aiuto per comprendere quelle attuali e per delineare il “disegno” della città che verrà.
All’interno del programma del corso si verranno a delineare diversi filoni di ricerca che avranno come matrice comune il “disegno” nelle sue varie espressioni: urbano, architettonico, di dettaglio.

Seminari relativi a questioni di storia della città, del progetto, della ricerca archivistica saranno tenuti da specialisti esterni per rendere più puntuale, vivace ed interessante il percorso didattico degli studenti.


Modalità d'esame
Argomento d’esame sarà l’esposizione del rilievo concordato con la docenza (svolto singolarmente o in gruppo) ed una interrogazione orale avente come oggetto gli argomenti trattati durante le lezioni.


Testi consigliati
Per la conoscenza del periodo storico che si andrà ad analizzare:
Vincenzo Banzola (a cura di) Parma la città storica, Arte Grafica Silva Parma 1978.
Carlo Castagnetti, Olga Hainess, Ezio Pellegrini (a cura di ) Le mura di Parma, Vol.III°, Battei Parma 1979.
Gianni Capelli, Alla ricerca di Parma perduta, PPS, Parma 1996.

Per la conoscenza dei progettisti che si andranno a studiare:
Gianni Capelli, Gli architetti del primo novecento a Parma, Battei Parma 1975.
Barbara Zilocchi e Massimo Iotti, Gli anni del Liberty a Parma, Battei Parma 1993

Per le tematiche inerenti il rilievo e la rappresentazione:
Mario Docci, Principi di fotogrammetria e restituzione prospettica, Roma 1964
Mario Docci e Diego Maestri, Rilevamento architettonico. Storia metodi e Disegno, Laterza Roma-Bari 1983.
Cesare Cundari, Fotogrammetria architettonica, Roma 1983
M. Docci: Manuale di Disegno Architettonico, Laterza, Bari, 1990.

Durante le lezioni verranno indicate ulteriori bibliografie specifiche sul rilievo e sulle questioni più generali trattate.

 
stampa il programma ~ torna indietro