( english version )
Applicazioni industriali elettriche ( 5 CFU )
Prof. Alberto Bellini
     Tel. 0521 905831 - Fax. 0521 905822           E-mail. alberto.bellini@unipr.it

Finalità
L'insegnamento di Applicazioni Industriali Elettriche per gli allievi del Corso di laurea in Ingegneria Gestionale ha lo scopo di fornire al non specialista del settore una conoscenza delle reti elettriche, dei sistemi elettromeccanici industriali e del loro uso, nell’ottica di un arricchimento del patrimonio culturale di base dell’ingegnere.

Programma
Considerazioni economiche sui sistemi elettrici ed elettronici. Costi di progetto, costi di produzione, costi fissi.
Regime stazionario
• Circuiti elettrici in regime stazionario. Legame dai campi ai circuiti.
• Leggi fondamentali. Maglie, nodi, rami. KLC, KLV, Legge di Ohm.
• Serie e parallelo, partitori. Applicazione: Sistemi di illuminazione, progetto di sistemi di misura.
• Metodi di analisi per circuiti in regime stazionario. Analisi nodali. Analisi agli anelli.
• Analisi dei circuiti con PSpice
• Teoremi delle reti. Thevenin, Norton, massimo trasferimento di potenza. Applicazioni: Misura di resistenze.
Circuiti in regime non stazionario
• Componenti con memoria. Condensatori ed induttori.
• Circuiti del primo ordine. RL, RC. Applicazioni: Circuiti di ritardo. Flash fotografico.
• Circuiti del secondo ordine. RLC serie e parallelo.
Circuiti in regime sinusoidale
• Sinuosoidi e fasori. Impedenza. Applicazioni: Circuiti di sfasamento. Ponti AC.
• Analisi in regime sinusoidale.
• Potenza in regime sinusoidale.
• Sistemi trifase.
• Applicazioni: Cablaggio di impianti domestici. Distribuzione dell’energia. DC vs AC.
• Circuiti ad accoppiamento magnetico. Mutua induttanza. Trasformatore. Applicazioni Trasformatore di isolamento. Trasformatore di adattamento.
• Risposta in frequenza, risonanza. Diagrammi di Bode.
• Cenni sulla sicurezza degli impianti elettrici civili. Messa a terra.

Attività d'esercitazione
Esercizi sulla risoluzione delle reti nei vari regimi analizzati.
Utilizzo dei principali strumenti di misura delle grandezze elettriche (Laboratorio Misure Elettroniche CEDI). Utilizzo del CAD circuitale Pspice.

Modalità d'esame
Una prova scritta, ed una prova orale.

Propedeuticità
Analisi AB

Testi consigliati
• A. Bellini, “Circuiti elettrici lineari. Esercizi e Applicazioni”, Pitagora Editrice, 2004.
• G.Fabricatore, “Elettrotecnica ed applicazioni”, Ed. Liguori, 1994,
• Alexander, Sadiku, “Circuiti Elettrici, McGraw Hill, 2000,
• P. Ghigi - M. Martelli - F. Mastri, “Esercizi di Elettrotecnica”, editrice Esculapio, 2000.

Testi d'approfondimento
G. Bobbio, S. Sammarco, “Elettrotecnica Generale”, Petrini Editore.
 
stampa il programma ~ torna indietro