( english version )
Tecnica delle costruzioni A ( 5 CFU )
Prof. Beatrice Belletti
     Tel. 0521.905930 - Fax. 0521.905924           E-mail. beatrice.belletti@unipr.it

Finalità
Il corso si propone di fornire le basi scientifiche e le conoscenze tecniche elementari per il dimensionamento, la verifica ed il disegno dei particolari costruttivi degli elementi strutturali in calcestruzzo armato ed in acciaio.

Programma
1. Concezione strutturale dell'edificio ed analisi dei carichi.
1.1 Soluzioni strutturali e schemi statici negli edifici in acciaio, in conglomerato cementizio armato ed in muratura
1.2 Pesi propri degli elementi costruttivi, carichi permanenti e carichi variabili.

2. I sistemi di controventamento degli edifici.
2.1 Sistemi di controventamento a pareti.
2.2 Sistemi di controventamento a telaio.

3. La misura della sicurezza strutturale: il criterio delle tensioni ammissibili ed il metodo semi-probabilistico agli stati limite.

4. Il calcolo dell'azione sismica.
5. Il calcolo delle azioni interne e delle deformazioni di strutture iperstatiche.
5.1 Il metodo delle forze.
5.2 Il metodo degli spostamenti.

6. Il progetto e la verifica di strutture in cemento armato
6.1 Le proprietà meccaniche dei materiali.
6.2 La compressione e la trazione semplice.
6.3 I dettagli costruttivi nel cemento armato.
6.4 La flessione semplice nel cemento armato.
6.5 Il taglio nel cemento armato.
6.6 La torsione nel cemento armato.
6.7 La presso-flessione nel cemento armato.
6.8 Le scale in cemento armato.
6.9 Le mensole tozze in cemento armato.
6.10 I plinti di fondazione in cemento armato.
6.11 Le travi in spessore di solaio in cemento armato.

7 Le strutture in acciaio.
7.1 Gli elementi costruttivi utilizzati per la realizzazione delle strutture in acciaio.
7.2 Le proprietà meccaniche del materiale.
7.3 L'instabilità e il metodo omega.
7.4 Le strutture reticolari in acciaio.
7.5 Le unioni bullonate e le unioni saldate.
7.6 Le fondazioni delle strutture in acciaio.


Modalità d'esame
L’esame consisterà in una prova scritta relativa al calcolo delle azioni interne e delle deformazioni di strutture iperstatiche, nella realizzazione di un progetto di un edificio a telaio in cemento armato o in acciaio ed in una prova orale in cui verranno discussi il progetto elaborato ed i temi trattati nel corso.

Propedeuticità
Si ritiene essenziale la conoscenza di tutti i temi trattati nel corso di Scienza delle Costruzioni.

Testi consigliati
- Appunti forniti dal Docente;
- A. Migliacci. “L’architettura dell’equilibrio e della deformazione”, Masson
- A. Migliacci. “Progetti di strutture”. Masson
- G. Ballio, F.M. Mazzolani. “Strutture in acciaio” ISEDI, Mondadori Editore.
- G. Toniolo. “Cemento Armato. Calcolo agli stati limite”. Masson Editore.

 
stampa il programma ~ torna indietro